Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - mercoledì 19 dicembre 2018
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Chi di puttana ferisce, di puttana perisce…ovvero ”da che pulpito viene la predica”

Pubblicato martedì 13 novembre 2018 alle 08:58:19 - By Paride Puglia

Chi di puttana ferisce, di puttana perisce…ovvero ”da che pulpito viene la predica”

 

“Puttane” “Infami sciacalli” “Pennivendoli” sono alcuni dei simpatici appellativi che il duo Di Battista - Di Maio ha attribuito ai giornalisti, con riferimento al caso Raggi, e al conclamato sessismo nei suoi confronti.


Peccato che i Pentastellati non ricordino le altrettanto simpatiche espressioni che loro, direttamente, o innescando la canea in rete, hanno attribuito a Maria Elena Boschi o all’ex presidente della Camera, Laura Boldrini.


Boschi: “Bottana. Era meglio se facevi la pornostar-. Bella fuori ma putrefatta dentro”…


Boldrini: “Cosa succederebbe se ti trovassi la Boldrini in macchina?, si chiedeva Beppone da Genova, e via la canea si scatenava nei più beceri degli insulti”…


Che dire?....Da che pulpito viene la predica...

 

 

Vignette di Paride Puglia

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!