Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - venerdì 29 maggio 2020
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Economicando

replica watches

19 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Passata è la tempesta, odo politici far festa, e le elezioni, tornate sulla via…puzzan come pria...

Pubblicato martedì 01 marzo 2016 alle 17:05:20 - By Enrico Bertuccioli (EBERT)

Elezioni del terzo millennio...

 

Vignetta di Ebert

 

Da una libera interpretazione de “La quiete dopo la tempesta” di Giacomo Leopardi.


Un famoso giornalista del secolo scorso, Indro Montanelli, all’approssimarsi delle elezioni politiche, se ne uscì con una frase che “avrebbe fatto storia”.


Voto Democrazia Cristiana, ma “turandomi il naso”. E ne aveva giustificato motivo, il buon Indro…


L’operazione, diciamo la verità, aveva qualcosa di volgare, specie se fatta a mani nude…


Ma ecco che, con il possibile approssimarsi delle elezioni politiche del terzo millennio, gli accorti “membri” del parlamento, dopo aver istituito una apposita commissione per studiare il problema, sono giunti alla brillante conclusione di dotare le urne elettorati di un apposito marchingegno, adatto alla bisogna…


Ci si deve sempre turare il naso, ma con più eleganza.
E VI PAR POCO?!...

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!