Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - sabato 06 giugno 2020
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Economicando

replica watches

19 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Promettere è lecito, mantenere è cortesia

Pubblicato mercoledì 15 giugno 2016 alle 09:55:06 - By Nicola Luccarelli

Promesse elettorali...

 

Vignetta di Gianni Soria

 

Quanto è bello promettere mari e monti: non costa nulla, è praticamente gratis. Sì, perché la promessa (quella elettorale), è come l' aria fritta e voi vi chiederete: Cosa c'entra l' aria fritta con le promesse dei politicanti? E invece c'entra eccome, perché sappiamo tutti che l' aria fritta non esiste, e allo stesso tempo tutti la tirano sempre in ballo e alla fine finisci per crederci, vero o no?


Quando ci sono di mezzo le elezioni tutto è lecito o illecito, a seconda dei punti di vista. La politica è una guerra psicologica e solamente chi le spara più grosse si laureerà vincitore assoluto di questa competizione fratricida. Siamo di fronte alla quinta essenza del niente mischiato con il nulla o del nulla mischiato con il niente, tanto, alla fine, cambiando l' ordine degli incapaci, il risultato non cambia.


L' interesse quasi maniacale che i candidati al trono mostrano per i problemi della gente è quasi 'commozionante' (come diceva qualcuno), ma una volta intrapresa la strada che porta al lato bianco della forza, i buoni propositi vanno a farsi benedire e subentra il lato oscuro, ovvero tenere le proprie chiappe al caldo, su una bella poltrona di pelle.


Quella è vita, per 5 anni te ne stai in centro città, vista panoramica, tutti i comfort, servito e riverito come un principino, e chi sta meglio dei vincitori! Il sano arrivismo e voglia di prevaricare sugli altri è una moda che non passerà mai di moda (scusate la ripetizione), e per questo altro giro altro regalo, o per meglio dire altre elezioni e altri voti di scambio!


Nicola Luccarelli

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!