Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - venerdì 19 ottobre 2018
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Cronache dal palazzo

Articoli


La Cina è vicina: ovvero, “l’integrazione possibile”…

Pubblicato martedì 09 febbraio 2016 alle 21:44:00

Beppe Sala, ex commissario unico dell’Expo, ha vinto le primarie del PD per l’elezione a sindaco di Milano.

Alcuni dicono per l’aiuto della segnalazione stradale che indicava agli extracomunitari la via più breve per raggiungere i seggi…

 

L'integrazione possibile...

 

Vignetta di Alfio Krancic

 

Altri, invece, hanno sospettato che questo successo elettorale sia dovuto al solito, collaudato, voto di scambio: “tu dai una cosa a me, io dò una cosa a te”…

 

 

Vignetta di Roberto Mangosi

 

Ma noi siamo a conoscenza del vero motivo del successo di Sala che, per ingraziarsi la comunità cinese, non ha esitato a imparare la lingua, anche se parla come nei film anni 50…

 

 

Vignetta di Vukic

 


In ogni caso, l’episodio è stato preso ad esempio per superare i contrasti tra razze, religioni, culture e giungere a una autentica integrazione nel nostro paese…

 

DELLA COMUNITA’ ITALIANA…

Romano Garofalo

0 commenti

Elezioni. Anno 2018: il manifesto programmatico…

Pubblicato sabato 06 febbraio 2016 alle 17:44:44

Matteo Renzi ha recentemente dichiarato: "Si vota nel 2018 e vado avanti con le riforme”, Poi ha aggiunto, a testimonianza della sua buona fede, che è pronto, fin da ora, il manifesto elettorale programmatico. Noi siamo in grado di anticiparvelo: Vignetta di Ignazio Piscitelli “…Ovvero, cambiando l’ordine dei fattori il risultato...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La Sinistra, ovvero “ facciamoci del male”, dai…

Pubblicato domenica 31 gennaio 2016 alle 15:10:44

Vignetta di Marco Scalia La storia, per sua definizione, è qualcosa “in divenire”, che ha una evoluzione, con cambiamenti, avanzamenti, qualche volta ritorni al passato, ma non è mai “una costante” fissa e immutabile. Da noi, invece, esiste una realtà sempre uguale a se stessa, che non va mai avanti o indietro, ed è la...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La visita del Presidente iraniano Hassan Rohani…

Pubblicato mercoledì 27 gennaio 2016 alle 20:28:49

In occasione della visita del Presidente iraniano Hassan Rohani in Campidoglio, la prima in un paese europeo da quando è diventato presidente, sono state coperte da pannelli bianchi alcune statue di nudi dei Musei Capitolini. Questo, per rispetto verso la cultura islamica, che non ama la rappresentazione della nudità. Vignetta di Giuseppe La Micela Tutti si sono...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

In politica la verità è “un optional”…

Pubblicato domenica 24 gennaio 2016 alle 19:01:26

Vignetta di Fabio Magnasciutti A tutt’oggi, se c’è un Grillino che ancora pensa che il “Direttorio Cinquestelle”, Di Maio, Fico e Di Battista, erano all’oscuro di quanto stava succedendo nel Comune di Quarto, e dei tentativi d'infiltrazione della Camorra, deve essere quello CHE crede che Babbo Natale esista e viva tra le nuvole, in ambigua...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La comunicazione politica nel corso degli anni...

Pubblicato domenica 17 gennaio 2016 alle 16:15:43

Vignetta di Ignazio Piscitelli "L'arte di dire per non dire nulla" ha origini antiche nella politica italiana. Maestri furono i vecchi democristiani, il cui vocabolario politico era, spesso, così astruso che ci capivano poco anche loro, ma raggiungeva lo scopo: ai loro comizi, nelle piazze di paese, ricevevano grandi applausi, e qualche pernacchia che, però,...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

"A nostra insaputa", ovvero una nuova categoria dello spirito...

Pubblicato mercoledì 13 gennaio 2016 alle 21:44:47

Vignetta di Franco Stivali Inaugurata dall'ex ministro Scaiola che si trovò proprietario di un appartamento a Roma, in pieno centro cittadino, vista Colosseo, in parte pagato "a sua insaputa" da un ignoto benefattore, la nuova moda ha preso immediatamente piede, al punto che molta gente si è trovata proprietaria di qualcosa, a loro insaputa: un attico di 400...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Una fiaba dal mondo arabo...

Pubblicato lunedì 11 gennaio 2016 alle 21:25:09

Vignetta di Roberto Mangosi C'era una volta, non molto tempo fa, una delegazione di imprenditori italiani che si recò in Arabia Saudita, al seguito del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Quivi arrivata, buona sorte volle che incontrassero un munifico Re che fece loro dono di belli e costosi Rolex d'oro che i nostri eroi si divisero da buoni...nemici, cioè...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Scoperta dai Cinquestelle l’arma vincente contro il Califfato nero…

Pubblicato sabato 09 gennaio 2016 alle 18:45:12

Vignetta di Vukic Le orde barbariche, nei primi secoli dopo Cristo, invasero l’impero Romano, riuscendo prima a conquistarlo, ma poi “ne furono conquistati”, ammirati dalla bellezza, dal lusso, dalla magnificenza di Roma, cominciando anche ad apprezzare gli agi e le mollezze che la città offriva. Perché non fare tesoro di quell’insegnamento, deve...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Leggende metropolitane…

Pubblicato domenica 03 gennaio 2016 alle 18:10:20

Vignetta di Fabio Magnasciutti Fin dai tempi più antichi è stata consuetudine dei padri raccontare le fiabe ai bambini, sia per conciliare loro il sonno, sia per trasmettere alle giovani generazioni buoni sentimenti e lezioni di vita. Sono nate così le celebri fiabe di Biancaneve e i sette nani, Pollicino, il Gatto con gli Stivali ecc, ad opera di una nutrita...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

L’ottimismo della fede ed il pessimismo della ragione…

Pubblicato domenica 27 dicembre 2015 alle 18:22:13

Vignetta di Pietro Vanessi Secondo il …quasi contagioso ottimismo del Premier Matteo Renzi, la crisi in italia è alle spalle e, col nuovo anno, giorni radiosi si apriranno davanti a noi… Ma, per non incorrere nelle solite cocenti delusioni, qualche riserva è meglio sempre averla…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
1 commenti

S.O.S Italia

Pubblicato lunedì 21 dicembre 2015 alle 18:57:49

Vignetta di Giulio Laurenzi Quando la barca-Italia sta per affondare,il Governo si affretta a mettere al sicuro i più bisognosi: le Banche...poi ci spiega che lo fa nel nostro interesse... Ma allora perchè non ci crede nessuno? E' proprio vero: la gratitudine non è di questo mondo...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La Banca Etruria…e la claque della Ministra Boschi

Pubblicato sabato 19 dicembre 2015 alle 18:01:34

Vignetta di Mario Airaghi Siete talmente basse da far concorrenza a Pisolo, il più piccolo dei Sette nani, grasse al punto che il vostro capo, quando ha bisogno di voi con urgenza, non vi dice, “vieni qua”, ma “rotola qua” …per farvi arrivare prima… Il vostro modello ed idolo da imitare è l’ex ministro Brunetta… andate...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
1 commenti

I Portasfiga

Pubblicato mercoledì 16 dicembre 2015 alle 18:59:16

Vignetta di Tauro Tra i Parlamentari delle Repubblica abbiamo diverse aggregazioni: ci sono “i Responsabili”, “i Montiani”, “I Verdiniani”, “I leopoldini del Premier Matteo Renzi, “i Fuoriusciti Cinquestelle”, “I Conservatori-riformisti” di Raffaele Fitto, “i Possibilisti” di Pippo Civati, “Italia...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Amor di figlia…

Pubblicato domenica 13 dicembre 2015 alle 17:29:47

Vignetta di Roberto Mangosi …ovvero, qualsiasi riferimento a fatti della cronaca recente è puramente casuale…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

L’Amico Putin… a tarallucci e vino

Pubblicato venerdì 11 dicembre 2015 alle 16:24:27

Vignetta di Paride Puglia Noi italiani abbiamo un pregio ed un difetto, secondo le interpretazioni: facciamo finire tutto a tarallucci e vino. Così facciamo la faccia feroce, pubblicamente, contro lo Zar Putin per allinearci alle sanzioni europee ma poi, privatamente, gli facciamo capire che noi “siamo i buoni” e che ci siamo solo allineati a quei cattivoni degli...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Riforma del Catasto retroattiva...

Pubblicato domenica 06 dicembre 2015 alle 15:35:00

Vignetta di Roberto Mangosi E’ in arrivo la riforma del Catasto a carattere retroattivo, firmata Matteo Renzi, in modo che le generazioni che ci hanno preceduto paghino il dovuto. Sembra che la bella pensata del nostro Matteo abbia trovato proseliti ed imitatori all’estero. Vedi, il moderno Egitto… Anche se, sia a Roma che al Cairo, l’iniziativa...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Meno male che Matteo c’è ...

Pubblicato martedì 01 dicembre 2015 alle 14:51:39

Vignetta di Roberto Mangosi Viviamo tempi difficili. Da più parti si chiede di ridurre gli spazi individuali della nostra libertà, in nome della comune sicurezza. Noi, in Italia, ci siamo subito adeguati grazie al nostro dinamico e creativo fiorentino, per cui possiamo sicuramente dire… “Meno male che Matteo c’è”…...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La lotta di Matteo all’Isis, ovvero: Armatevi e Partite…e pure con prudenza…

Pubblicato mercoledì 25 novembre 2015 alle 22:04:16

Vignetta di Franco Stivali Da più parti si elogia la prudenza di Matteo Renzi nella lotta contro l’Isis. Già, non “prendere posizione” nelle situazioni particolarmente rognose è quasi uno sport nazionale o,come si suol dire, il nostro sembra particolarmente abile nel fare “il pesce in barile”.


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Contrasto all’Isis?... State sereni: ci pensa Matteo Renzi…

Pubblicato lunedì 23 novembre 2015 alle 13:55:55

Da più parti si dice che l'Italia non è preparata ad uno scontro militare con il sedicente stato islamico. Niente di più falso!! Il nostro Matteo ha predisposto un efficiente e tempestivo sistema di difesa... Vignetta di Ebert


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Il dubbio dell’uomo qualunque…

Pubblicato giovedì 19 novembre 2015 alle 17:14:12

Vignetta di Mario Airaghi


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

L’avvertimento, ovvero: è con il “buon” esempio che si educa la gente…

Pubblicato mercoledì 11 novembre 2015 alle 11:40:12

Vignetta di Ignazio Piscitelli


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La legittima difesa...

Pubblicato mercoledì 28 ottobre 2015 alle 19:00:09

La resistenza del Sindaco di Roma Marino, refrattario alle dimissioni, sta mettendo ingrande difficoltà il PD nazionale e si sta incrociandocon le recenti polemiche sui casi in cui l’uso delle armi viene considerato “legittimo”. Ed ognuno interpreta le due cosea “suo modo”…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Il Canone RaiTv si pagherà con la bolletta della luce?… Ovvero: c’è posta per te… da Matteo

Pubblicato martedì 06 ottobre 2015 alle 15:44:57

Vignetta di Krancich


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Democrazia… dall’alto…

Pubblicato martedì 29 settembre 2015 alle 09:02:42

Le primarie in Forza Italia, secondo l’ex cavaliere…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

I regali… elettorali…

Pubblicato lunedì 18 maggio 2015 alle 17:03:00

Ad ogni elezione spunta un “Babbo Natale” che promette regali agli italiani. Poi, passata la “festa elettorale”, si trasforma in una befana che, assai spesso, porta “carbone”… Vignetta di La Micela


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Ognuno si sceglie la “fine” che preferisce.

Pubblicato giovedì 14 maggio 2015 alle 15:00:32

È la democrazia, bellezza… Vignetta di Ebert


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Straziante addio di Pippo…

Pubblicato domenica 10 maggio 2015 alle 23:21:16

Vignetta di Giuseppe La Micela Dopo un lungo “tira e molla” Pippo Civati se ne va dal Pd inseguito dal rimpianto della maggioranza renziana… o quasi…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Matteo Renzi e la corsa delle idee…

Pubblicato mercoledì 06 maggio 2015 alle 08:52:38

Vignetta di PV Se devo dare una “immagine visiva” a Matteo Renzi e alle sue idee, mi vedo un tosto ragazzotto toscano che corre al galoppo portandosi dietro le sue idee di rinnovamento del paese. Lui corre e le sue idee sempre appresso che premono per essere tradotte in atti concreti di governo. Sanno, le idee, che se non trovano applicazione in tempi ragionevoli,...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Cosa c’è dietro l’angolo? Una narrazione, per cui “stiamo sereni”…

Pubblicato lunedì 20 aprile 2015 alle 19:44:01

Vignetta di Ignazio Piscitelli Quando sento un membro del governo che ci “racconta”… narrazione, ora la chiamano… forse perché raccontar balle diventa una narrazione di eroiche gesta ed epici duelli, o forse perché il racconto assomiglia ad una bella favoletta, di quelle che i nonni raccontavano ai nipoti per farli star buoni… anche se non...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

C’è tortura e tortura…

Pubblicato venerdì 17 aprile 2015 alle 16:41:38

Vignetta di Vukic


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

L’evoluzione della legge elettorale, secondo Matteo…

Pubblicato martedì 31 marzo 2015 alle 19:39:45

Dall’ecclesiaste ministeriale, capitolo secondo, terzo capoverso, ripreso poi da un anonimo siciliano del XIII secolo che recitava pressappoco così: “Cumannari è megghiu ca futtiri”… (r. g.) Vignetta di Giuseppe La Micela


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La Vignetta di “Cronache dal palazzo” di Tauro: Il Partito del futuro para-leghista…

Pubblicato domenica 15 marzo 2015 alle 21:33:56

Da più parti arrivano a Matteo Salvini accuse di una “DERIVA ESTREMISTA”. Niente di più inesatto: Salvini è fortemente proteso a catturare consenso e a raccattare i voti degli scontenti da qualsiasi parte provengano, per cui sarebbe più corretto definirla “DERIVA PARACULISTA”. (r. g.)


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La Vignetta di “Cronache dal palazzo” di Giuseppe La Micela: una supposta al giorno toglie la paura del licenziamento di torno…

Pubblicato giovedì 12 marzo 2015 alle 15:24:09

Diciamo la verità: le critiche al Jobs Act sono tante, e venute da più parti. Ma molto spesso sono state ingenerose verso Matteo Renzi che, invece, con la riforma del mercato del lavoro, ha sicuramente pensato a tutti noi, GIORNO DOPO GIORNO… (r. g.)


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Se nel 1992 la classe politica avesse capito la lezione, forse avrebbe potuto salvarsi

Pubblicato venerdì 13 febbraio 2015 alle 14:29:45

A fine marzo partirà su Sky la fiction «1992», in dieci puntate. L'oggetto è naturalmente Mani Pulite e la fiction inizia con l'arresto, il 19 febbraio 1992, di Mario Chiesa un parvenu socialista che il partito di Craxi aveva messo alla presidenza del Pio Albergo Trivulzio perché lucrasse anche sui vecchietti. Mani Pulite avrebbe potuto essere per la...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Pasticcio salva-Berlusconi. In un Paese normale il premier sarebbe già a casa

Pubblicato mercoledì 14 gennaio 2015 alle 16:28:10

Vignetta di Tauro In un Paese non dico serio, ma appena ‘normale’, il premier Matteo Renzi si sarebbe già dimesso. Il ‘pasticciaccio brutto emerso fra la notte di Natale e il post Capodanno supera infatti ogni immaginazione. Riassumiamo i fatti. Nella notte di Natale, mentre gli italiani erano alle prese col classico cenone, e sapendo che l’indomani i...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Ma Charlie era il nemico pubblico numero 1!

Pubblicato domenica 11 gennaio 2015 alle 20:36:41

Vignetta di Jacopo Fo Ho sentito valanghe di stronzate in tv. Uno tsunami. Charlie è stato censurato un’altra volta. Che vergogna. Anzi, alcuni si affannano a utilizzare questa strage per giustificare gli assalti alle moschee e le aggressioni a musulmani pacifici e indifesi. E si discute di nuovi mirabolanti dispiegamenti di forze armate tecnologiche che ci dovrebbero...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Il Mondo di Mezzo

Pubblicato lunedì 05 gennaio 2015 alle 15:23:50

Volete la verità sulla Mafia Romana? Allora devo innanzi tutto dire che i dirigenti del Pd romano che affermano che non avevano idea di quel che stava succedendo dicono la verità. Ma è una verità più tragica di un’ammissione di complicità con i ladri. La tragica verità è che questi dirigenti del Pd non avevano visto Report, non...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

L'Italia dei corrotti e la politica del fumo negli occhi

Pubblicato martedì 30 dicembre 2014 alle 14:42:47

Il premier Matteo Renzi, dopo il marciume emerso dalle inchieste della procura di Roma che vede coinvolti amministratori del Pd, di ieri e di oggi, della destra politica e criminali cosiddetti comuni che solo a sentirne il linguaggio un uomo con responsabilità pubbliche dovrebbe tenersi a distanza di sicurezza, ha deciso di commissariare il Pd della Capitale. Per dare un segno di...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Il Colle ha (di nuovo) passato il limite

Pubblicato domenica 14 dicembre 2014 alle 15:44:58

Non ho mai avuto alcuna considerazione per Giorgio Napolitano (definito a suo tempo, da qualcuno, «coniglio bianco in campo bianco») e in questo senso ho scritto più volte e in particolare in un articolo pubblicato su Giudizio Universale nel giugno del 2006, quando fu eletto Presidente della Repubblica, poi rieditato in un libro di Chiarelettere del 2010. Ma questa volta...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
1 commenti

Il 'mondo di mezzo' che viene da lontano

Pubblicato martedì 09 dicembre 2014 alle 21:52:51

La debolezza della democrazia sta proprio in quella che viene considerata la sua essenza: la libera scelta da parte dei cittadini dei propri rappresentanti. Per la verità nella testa di Locke e Stuart Mill c'era che questa scelta riguardasse singoli individui. I partiti non erano contemplati. Ma queste aggregazioni si formarono quasi subito contraddicendo così nel profondo il...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Fisiognomica politica

Pubblicato venerdì 05 dicembre 2014 alle 23:01:28

Ultimamente sembrano tornate di moda presso gli esperti di risorse umane quelle teorie pseudoscientifiche catalogabili sotto la fisiognomica, disciplina che partendo da Aristotele e passando per Lavater e Lombroso credeva di dedurre dall’aspetto delle persone i caratteri e le predisposizioni psicologiche e morali. Molti innocenti furono condannati solo perché avevano le facce da...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Quel gran pezzo di Leopolda

Pubblicato lunedì 27 ottobre 2014 alle 14:08:28

Vignetta di Fab Non sono mai stato uno di sinistra col pugno alzato e non ho mai simpatizzato con i sindacati per partito preso. Talvolta aderisco agli scioperi, ma non sfilo in corteo. La maggior parte delle volte nemmeno aderisco. Poi, mi sento un po' in colpa, ma neanche tanto. Invece, all'inizio, ho capito ed approvato i discorsi innovativi di Renzi. Chi mi segue lo sa e...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

I Gufi di Matteo Renzi..

Pubblicato lunedì 18 agosto 2014 alle 17:32:55

La superstizione, come si sa, entra anche in politica. E non da ora. Sono famosi i generali della storia che non andavano in battaglia in certi giorni, interrogavano gli aruspici prima di importanti avvenimenti e decisioni di governo ecc. Non si sottrae neppure Matteo Renzi che, ad esempio, sembra “ toccarsi” quando vede passare il guru di Cinquestelle Casaleggio, o ripete...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La soluzione creativa di Matteo...

Pubblicato sabato 02 agosto 2014 alle 17:06:32

Vignetta di Mario Airaghi Lo confesso, questo balletto intorno al senato non mi appassiona affatto, e non credo appassioni la maggioranza degli italiani. Eppure qualche zelante commentatore politico, bello spirito, ci ha raccontato che gli italiani, in grandissima maggioranza, prediligono il senato elettivo. Lo immaginate quanto gli puo’ fregare a un disoccupato,...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Difendo e difenderò sempre Renato Vallanzasca. Ho un debito morale con lui

Pubblicato giovedì 26 giugno 2014 alle 19:55:56

Renato Vallanzasca è stato pescato a rubare in un Supermercato, l'Esselunga di viale Umbria a Milano. L'ho ha fatto nel modo più ingenuo. Una parte della merce l'ha pagata, l'altra, un paio di boxer, cesoie e concime per piante, l'aveva nascosto in un borsone. Beccarlo è stato un gioco da ragazzi. Bottino 70 euro. Chi non ha rubato in un...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Un pericoloso sovversivo sembra si aggiri per i banchi di Palazzo Madama: l’onestà.

Pubblicato martedì 24 giugno 2014 alle 21:40:22

Vignetta di Roberto Mangosi Fedele all’antico e collaudato motto: ”Se lo incontri, lo eviti…”, ogni senatore adotta suoi specifici, particolari accorgimenti per non incorrere nel fastidioso tarlo che si può subdolamente insediare nella coscienza di ciascuno di noi. C’è chi si nasconde dietro lo scranno della presidenza, più...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Cari ecologisti umanitari, impariamo da Renzi

Pubblicato sabato 14 giugno 2014 alle 19:51:17

Vignetta di Fabio Magnasciutti Non va bene che il più grande e potente movimento degli ultimi 30 anni sia invisibile! Nessun partito rappresenta quelli come me. Non abbiamo neppure un nome che ci definisce perché avevamo altro da fare che trovarci un nome. Nel titolo di questo articolo ho provato a inventarne uno: ecologisti umanitari. Siamo quelli che...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Lo scandalo Mose è la rappresentazione dell'Italia di oggi

Pubblicato martedì 10 giugno 2014 alle 16:36:26

MOSE:chi divide le acque e chi divide...le tangenti Vignetta di Giulio Laurenzi Due giugno, Festa della Repubblica. Il Presidente Napolitano ha fatto, tutto festante, un bagno di folla traendone i più beneauguranti auspici (bisognerebbe stare attenti ai bagni di folla, visto i precedenti). Il premier Renzi si è fermato ad accarezzare i bambini (bisognerebbe stare...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Se fosse sul mercato comprerei la Merkel

Pubblicato giovedì 29 maggio 2014 alle 21:07:54

Vignetta di Roberto Mangosi In quale Paese si permetterebbe a un galeotto di metterne a rischio le relazioni internazionali con dichiarazioni sciagurate? In quale Paese si permetterebbe a un galeotto di tenere, a piede libero, comizi politici, televisivi e non, e anche, con grande arroganza, di lamentarsene? In quale Paese si permetterebbe a un galeotto di incontrare il presidente del...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti
Pag 1 2 3 4