Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - giovedì 21 novembre 2019
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Di Majo e i congiuntivi: questi “sconosciuti” …

Pubblicato domenica 15 gennaio 2017 alle 08:19:29 - By Giuseppe La Micela

Di Majo e i congiuntivi: questi “sconosciuti” …

 

L'onorevole pentastellato è stato protagonista di tutte le prime pagine dei siti di satira politica che ne riprendono impietosi gli strafalcioni grammaticali più volte ripetuti su Facebook e Twitter.


L'argomento è quello del cyber-spionaggio. Di Maio si arma di smartphone e twitta: "Se c'è rischio che soggetti spiano massime istituzioni dello Stato qual è livello di sicurezza che si garantisce alle imprese e cittadini


La rete si scatena, lui evidentemente legge e ci riprova. Stavolta twitta: "Se c'è rischio che massime istituzioni dello Stato venissero spiate qual è livello di sicurezza che si garantisce alle imprese e cittadini?".
 

Terzo tentativo, questa volta su Facebook: "Se c'è il rischio che due soggetti spiassero le massime istituzioni dello Stato qual è il livello di sicurezza che si garantisce alle imprese italiane e ai singoli cittadini?

 

 

 

Diciamocelo: se qualcuno pensa che personaggi di questo…calibro possano veramente aspirare alla Presidenza del Consiglio, allora questo paese è arrivato, senza dubbio alcuno…alla frutta.


E i giornalisti che lo “accreditano” a questo  ruolo, fanno finta di bersi le sue " frasi fatte" "gli slogan" dei Cinquestelle imparati nei corsi serali della Casaleggio associati al fine di costruire una classe dirigente, o “ci sono o ci fanno”…

 

Di Maio 2.0: La Vendetta...

 

Vignette di Giuseppe La Micela

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!