Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - domenica 12 luglio 2020
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Economicando

replica watches

19 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Le Banche e il Muro del Pianto…

Pubblicato mercoledì 09 dicembre 2015 alle 15:55:17 - By Pietro Vanessi (PV)

Il Muro del pianto delle banche...

 

Vignetta di Pietro Vanessi

 

E’ cronaca di questi giorni. Alcune banche del nostro paese sono a rischio fallimento, e potrebbero coinvolgere nel crack, non solo gli azionisti, ma anche i correntisti-risparmiatori.

 

Da più parti si è invocato l’intervento governativo e il Presidente del Consiglio, da buon padre di famiglia, dopo aver valutato diverse possibilità con il suo esperto economico, Ministro Piercarlo Padoan, ha infine optato per una soluzione largamente condivisa dal suo qualificato staff di governo:

 

la immediata realizzazione di un “ Muro del pianto” dove ogni correntista potrà recarsi, quasi in mistico pellegrinaggio, per piangere la volatizzazione dei suoi sudati risparmi e cercare, in questo modo, di intenerire i “ cuori di pietra” dei banchieri, proprietari degli istituti di credito, affinché ripianino l’ammontare delle perdite.

 

Ad alcuni, per rendere più efficace la supplica, è stato anche concesso di stracciarsi le vesti e ripetere, ad alta voce, la litania: “Banchiere, abbi pietà di noi, Banchiere, abbi pietà di noi, Banchiere, abbi pietà di noi, e ridacci i nostri soldi”…

 

 

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!