Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - lunedì 19 agosto 2019
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Diversità sociale e un ombrello ripara…tutti

Pubblicato giovedì 30 gennaio 2014 alle 17:25:28 - By Romano Garofalo

Disegni di Agim Sulaj

 

La povertà, in Italia, aumenta: il 10% della popolazione possiede il 50% delle ricchezze. Da più parti si dice che si deve arrivare ad una distribuzione più equa e rispettosa di “chi meno ha”. Come disse Salvador Diaz Miròn, poeta messicano: "Sappiatelo, sovrani e vassalli, eminenze e mendicanti: nessuno avrà diritto al superfluo finché uno solo mancherà del necessario."


Già, ma come? L’esproprio proletario di matrice comunista è improponibile: il comunismo ha, da tempo, perso la sua battaglia in tutto il modo. I ricchi accettano di redistribuire spontaneamente le proprie ricchezze? Più facile che un cammello passi dalla cruna di un ago… E allora? Quando piove c’è sempre la possibilità di ripararsi da chi ha l’ombrello? Forse, ma si tratta sempre di capire da quale parte dell’ombrello stai…(r.g.)

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!