Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - sabato 17 agosto 2019
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

DREADLOCK: l'Antipanico

Pubblicato venerdì 04 dicembre 2015 alle 15:30:55 - By Jorge Canifa Alves
Bataclaaaaaaaaaaaannnn!
Ta-ta-ta-ta-ta-ta-ta 
Ta-ta-ta-ta-ta-ta-ta
Ta-ta-ta-ta-ta-ta-ta
 
- A tutte le unità, ripeto, a tutte le unità!! Convergere sul Tempio della Musica.
    Uno sciame di sirene prese improvvisamente a ronzare per tutte le strade di Romulea.
 
Notizia dell'ultima ora:
Un forte boato è stato avvertito poco fa nei pressi del Tempio della Musica. Secondo le prime notizie è avvenuto all'interno del teatro stesso. Alcuni testimoni riferiscono di colpi di arma da fuoco.
 
- Interrompiamo le trasmissioni: siamo sotto assedio... ecco ci sta arrivando un video messaggio amatoriale... mandiamolo in diretta... ora! Tra cinque minuti un nostro operatore sarà sul posto... il nostro elicottero è già in volo... restate con noi... Tg UP, per portarvi sopra notizia!
 
Raffiche di mitra si avvertivano ora distintamente dentro tutte le case dei cittadini di Romulea, attutite solo dalla confusione delle sirene in arrivo sul luogo dove era in corso una vera carneficina.
Poi urla, grida e passi di disperati in fuga per salvare la propria pelle.
A seguire solo un incredibile caos di informazioni e false-notizie che si rincorrevano veloci online.
Certo era che il panico aveva schiacciato ogni altro sentimento umano e dominava sovrano su tutta la città e anche oltre i suoi confini.
 
Crazy World degli Scorpions e le pale dell'elicottero di Tg UP si scontravano violentemente poco al di sotto delle nubi notturne mentre la telecamera metteva a fuoco l'interno del cortile del tempio della Musica. 
Oltre duecento persone stavano in ginocchio davanti alla Morte che, mascherata di blu, puntava loro le armi contro.
Il cameraman lesse il panico nei volti delle persone e lo trasmise nelle case di tutti. Poi contò il numero dei terroristi.
  - Venti "terroristi blu" dell'ITIIS. Posso farcela! Abbassati ancora di più Boss!!
  - Stai attento Alex! Prendi lo slamp!
  La camera si allargò sulla scena tutta.
 
  - ... E queste sono le riprese in diretta dall'elicottero del Tg UP già sul posto del... E' chiaramente un attentato. Quelli in blu sono i terroristi dell'International Troops of Inviolable Inquisition System, meglio conosciuti con l'acronimo di ITIIS... i famigerati terroristi blu dell'ITIIS.
 
Non volevano prigionieri. Era una vera e propria esecuzione di massa per mostrare al mondo la loro potenza e la loro ferocia... due di quei diavoli blu riprendevano da due angolazioni diverse la scena mentre gli altri, schierati si apprestavano ad aprire il fuoco. Aspettavano solo di ricevere il comando "azione" dal loro regista-cameraman.
Il ciak arrivò immediatamente... qualche secondo dopo anche il "motore"... il panico aveva già tolto la vita a molti degli ostaggi che pur ancora in vita vedevano le loro anime già oltre il buio dell'eternità. La tensione era alta e la concentrazione del commando blu si riassumeva in una goccia di sudore sul volto teso di uno di quei diavoli blu. Il secondo cameraman riprendeva quella goccia e.. al minimo rumore sarebbe partito la raffica di proiettili che avrebbe troncato la vita a oltre duecento anime innocenti.
"AZIONE!!!!"
 
Una foglia morta si sollevava da terra. Contemporaneamente un piccolo smartphone blu fosforescente toccava il suolo ed esplodeva in un tripudio di luci colorate proprio mentre gli indici schiacciavano il grilletto.
Nessun colpo era partito. Nessun colpo era riuscito a partire.
E mentre i diavoli blu cercavano di capire cosa stesse accadendo, un fumo bianco e denso aveva preso ad uscire dallo smartphone verde fosforescente!
Tutte le armi erano inceppate.
  - Piaciuto lo scherzetto? Vediamo se fate ancora gli spavaldi senza le vostre "micidiali" armi. No, non ci provate, sono fuori uso... merito di questo piccolo apparecchietto verde fosforescente che vedete lì. Fatevi sotto! Che c'è, ve la fate sotto?
 
  - ... Un esplosione! Tutto quel fumo... un esplosione... una carneficina! Da qui in studio non riusciamo a capire... gli spettatori ci perdoneranno... sicuramente sono morti, da come abbiamo visto, oltre duecento persone, questa sera all'interno del Tempio della Musica... è una pagina amara nella storia di Tg UP quella che vi stiamo trasmettendo oggi in diretta e... aspettate, mi dicono dalla regia che abbiamo ancora un video amatoriale direttamente dal luogo della tragedia...
 
  Quella nebbia sintetica e quella presenza misteriosa avevano scatenato il panico e creato una possibilità di fuga di tutti tranne di un giovane alto e dai capelli rossi che non aveva perso l'occasione e aveva tirato fuori il suo cellulare per riprendere quello che gli sembrava qualcosa assolutamente da riprendere! Non si vedeva molto. Si sentivano le urla delle persone in fuga  e si intravedevano segni di lotta dentro il fumo setoso. In qualche frammento di immagine si vedeva uno, due o anche più diavoli blu scagliarsi contro una macchia verde-nera per venire, poi, immediatamente respinti da acrobazie che il ragazzo improvvisato cameraman commentò
  - Wow, sembra di vedere Bruce Lee. 
 
  - Coraggioso ragazzo ma... in un punto ti sbagli! Su Bruce Lee... non sembrano colpi di Jeet Kune Do.
  - Devo darti ragione collega, sembrano più mosse da capoeira! Mister Verde sembra danzare ma non combattere!
  - E' un dilettante rispetto a Bruce Lee... Guardate questa mossa di presa al volto... cos'é? Non è neppure capoeira!
  - No, collega, questo è una mossa da ninjutsu... ho praticato un po' e ti posso assicurare che...
  - Scusate! Dite quello che volete ma... io ero là l'altra sera... e una cosa sola posso dire: ha salvato otre duecento persone e consegnato alla giustizia venti terroristi dell'ITIIS. E' un eroe!
  - Un eroe uno che poi si dà alla fuga? Che non si fa vedere in faccia? magari erano d'accordo...
  - Una messa in scena perché no? Una bella esplosione, raffiche di mitra sparate in aria, nessun morto, minaccia di carneficina e poi... guarda caso arriva un salvatore? Da dove? Non si sa! Chi è? Non si sa! E dici, poi, che è sparito oltre le alte mura del Tempio della Musica con un salto? E non hai ripreso il "salto record" perché, sempre guarda tu il caso, ti era caduto il cellulare!
 
  - Per quanto mi riguarda anche tu ragazzo potresti far parte della "compagnia teatrale"! Perché non ci spieghi meglio? Perché non sei scappato quando... 
  - Perché... non saprei... semplicemente non avevo più paura... Era come se quel gigante dai dread verdi avesse allontanato il panico che prima mi stava uccidendo! E scusate se sono ancora vivo!
  - Ecco, ci mancava solo un antipanico libero per Romulea! Un antipanico rasta... ne voglio uno anche io!! Ma signori, cerchiamo di essere seri... un antipa...
  - Sì, ha detto bene professore. Antipanico! Per me, è stato proprio questo: un antipanico, un Dreadlock!
  - Antipanico che si è sempre dato alla fuga... direi più... ANTIPATICO che...
  - Scusate, solo 30 secondi di pubblicità e poi Tg UP torna in diretta con il caso di questa sera: Romulea salvata o ingannata da un eroe mascherato? Restate con noi, rispondono due esperti in materia e il giovane video amatore che ha ripreso questo nostro amico yeti verde.
   Fuori camera:
  - Dreadlock!! E sarà il mio antipanico per sempre! 
 
Dlin-dlon
- Arrivooo... Ehi ciao Boss!
- Ciao Alex! Ho portato il giornale e due cappuccini caldi per festeggiare.
- Festeggiare cosa?
- Ti hanno dato la prima pagina e... un nome!!! Guarda tu stesso il giornale!
                       
                                          "DREADLOCK salva Romulea"

I vostri commenti...

Postato da Adele Felici OperaBuffaTeatro :: sabato, 05 dicembre 2015 - 09:03:18

Un eroe antipanico che balla la capoeira... La poesia e la fantasia cambieranno il mondo???:-D

Rispondi al commento >

Lascia un commento





Trascina per confermare!