Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - mercoledì 16 ottobre 2019
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

“Lo ricevo anch’io? No, tu no. Ma Perché? Perché no!...

Pubblicato venerdì 04 gennaio 2019 alle 07:35:28 - By Paride Puglia

 “Lo ricevo anch’io? No, tu no. Ma Perché? Perché no!...

 

Vignetta di Paride Puglia

 

In campagna elettorale i Cinquestelle hanno promesso il Reddito di cittadinanza:780 euro al mese a  5 milioni di poveri, quindi aventi diritto.


Assieme al Reddito è stata promessa anche la Pensione di cittadinanza, come integrazione alla pensione di chi non raggiunge i 780 euro mensili.


A questi due interventi si aggiunge poi la Riforma dei centri dell’impiego e l’assunzione di formatori o navigator per aiutare chi ne ha necessità, a trovare un lavoro.


Giggino Di Maio si è lanciato entusiasticamente ad affermare dal noto balcone che, con l’età dell’oro del governo gialloverde, la povertà sarebbe stata cancellata, ormai un vago ricordo dei governi di sinistra…


Facendo “i conti della serva”, per tutto ciò servirebbero 40, 50 miliardi, mentre i Cinquestelle ne hanno a disposizione solo 7.


E allora? Per limitare la platea degli aventi diritti, gli ingegnosi Cinquestelle si inventeranno le "zeppe" più strane, ma difficilmente credibili.


Che faranno tutti i poveri che saranno esclusi dai benefici dei Pentastellati?...Non è azzardato pensare che tanti incazzati esclusi potrebbero aprire, armati di forconi, la caccia...ai grillini, anzi ai giggini…

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!