Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - mercoledì 21 febbraio 2018
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Nel 2018: sacchetti biodegradabili a pagamento, al supermercato…

Pubblicato mercoledì 17 gennaio 2018 alle 07:37:22 - By Pietro Vanessi (PV)

Nel 2018: sacchetti biodegradabili a pagamento, al supermercato…

 

Vignetta di Pietro Vanessi

 

E’ iniziata sui social la rivolta dei sacchetti della spesa. Gli italiani si sono divisi sui nuovi sacchetti biodegradabili, a pagamento, utilizzati per gli alimenti, entrati in vigore dal 1 gennaio 2018.


C'è chi è a favore perché crede tuteli l'ambiente, e chi considera la misura  costosa, ed è arrivato perfino a pesare e prezzare la frutta singolarmente per non pagare il sacchetto.


Questi ultimi sono decisamente incazzati, eppure il costo annuo complessivo per famiglia è decisamente modesto. Ma ormai qualsiasi nuova tassa li fa letteralmente “sbarellare” di testa.


Sembra che la politica se ne sia accorta e che l’abolizione del costo dei famigerati sacchetti presto farà parte delle promesse elettorali perché porta voti.


Dopo questa campagna elettorale, sembra anche che verrà modificato l’articolo primo della costituzione: “L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sulle promesse”…

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!