Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - mercoledì 19 settembre 2018
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Eppure ancor respira e, per scongiurare l'eterno riposo, dalla tomba sale una accorata richiesta...

Pubblicato giovedì 08 marzo 2018 alle 11:52:39 - By Paride Puglia

Eppure ancor respira e, per scongiurare l'eterno riposo, dalla tomba sale una accorata  richiesta...

 

Vignetta di Paride Puglia

 

Strano paese il nostro.


Prima delle elezioni, da più parti, specie dai cosiddetti partiti populisti, si denunciava, urbi et orbi, il preteso tentativo del Partito Democratico di accordarsi con Silvio Berlusconi per fare il vituperato “inciucio”.


Ora questi stessi partiti cominciano a corteggiare i Democratici di sinistra che, per inciso, hanno pesantemente perso,  perché facciano “l’inciucio” con loro,  pronti a denunciarli come “nemici della patria” se non appoggeranno le rispettive ambizioni di governo.


..e qualche parlamentare del PD accarezza l’idea di correre in soccorso dei vincitori: uno sport molto italiano, largamente praticato…senza capire che questo rappresenterebbe il “suicidio politico” di un partito che è già messo piuttosto male…


Meglio che la sinistra, nel suo insieme, la smetta di litigare e volga la sua attenzione a quella parte di popolo che è in grande difficoltà, dialoghi con lui e ne comprenda le ragioni del suo malessere e delle sue proteste…


Meglio che tenti ,di “ricostruirsi” partendo dalla propria storia, una memoria che, pur nelle mutate condizioni sociali, non può andare dispersa…


In quanto a Salvini e Di Maio, anche per rispettare il voto degli elettori Cinquestelle e Leghisti che certamente non amano innaturali connubi, dovrebbero assumersi la responsabilità di governare il paese...del tipo… Avete voluto la bicicletta? Ora pedalate…

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!