Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - domenica 07 giugno 2020
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Economicando

replica watches

19 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Silvio Berlusconi, ovvero: “il lupo perde il pelo, ma non…la gnocca”.

Pubblicato mercoledì 24 febbraio 2016 alle 19:33:32 - By Roberto Mangosi

Le idee...chiare di Berlusconi

 

Vignetta di Roberto Mangosi

 

E’ cronaca di questi giorni. Silvio Berlusconi sembra in stato confusionale, senza sapere quale strada prendere per il governo del paese.


Ora vuole una cosa, ora ne vuole un’altra… ora dimentica che, per le sue ben note vicende giudiziarie, non è più candidabile…


Sembra anche che stia perdendo qualche colpo nelle cose, un tempo per lui importanti, per cui il fido Brunetta, che ormai non ha granché da fare per un partito allo sbando, ha assunto il compito di ricordare, più volte al giorno, al vecchio leader, i valori fondanti della sua esistenza.


Non ne conosciamo nel dettaglio i risultati, ma sembra che la cura Brunetta sia di una certa efficacia, dal momento che l’ex cavaliere, in uno sprazzo di giovanil baldanza, ricordando, anche se in maniera confusa, gli antichi interessi…


non appena vede Rosy Bindi, la apostrofa in questo modo: Ciao, bella gnocca…

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!