Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - sabato 24 agosto 2019
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

5 dicembre: la possibile festa di Matteo…

Pubblicato venerdì 18 novembre 2016 alle 08:17:18 - By Aisar

La festa...a Matteo...

 

Vignetta di Aisar.

 

Qualora Matteo Renzi dovesse vincere il Referendum costituzionale, tutti concordano che non farà “prigionieri”, ma farà fuori tutta la dissidenza interna del suo partito...


E, d’allora in poi, all’interno del PD, esisterà una sola corrente: la sua…


Qualcuno della minoranza DEM,  con uno zelo un po’ sospetto, gli sta già… preparando la festa…

I vostri commenti...

Postato da einrix :: venerdì, 18 novembre 2016 - 10:34:18

Ti piacerebbe che funzionasse così, caro Aisar! Ma vedrai che comunque, vinca il Si o il No, le cose andranno in modo diverso. Le correnti sono da una parte tribune che consentono la dialettica interna, e dall'altro centri di potere che nuocciono ai partiti. Il problema è sempre di misura. Nel panorama dei partiti italiani il PD è ancora uno che si salva, essendo contendibile con mezzi democratici. Certo, il M5S è un partito a democrazia diretta, peccato che sia diretta da Grillo soltanto, o quasi. Da questo punto di vista è a democrazia diretta anche Forza Italia, o la sua sottospecie PdL... diretta da Berlusconi. E solo con questi due siamo ad oltre la meta del parco elettori di questo stupendo paese. Buona giornata, mentre prepari altre risate.

Rispondi al commento >
Postato da Giov... :: venerdì, 18 novembre 2016 - 15:17:33

Siamo fottuti

Rispondi al commento >

Lascia un commento





Trascina per confermare!