Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - giovedì 04 giugno 2020
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Economicando

replica watches

19 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Asilo Nido "L'orsetto jihadista"

Pubblicato lunedì 04 luglio 2016 alle 14:57:01 - By Lorenzo Zaccaria

Scuola di strage...

 

Vignetta di Alessandro Hobbs Niccolai

 

Manifesto iscrizione anno educativo 2016/2017


Lo Stato Islamico, sotto la supervisione del califfo Al Baghdadi, approva e supporta ogni corso di educazione infantile libera e disinteressata secondo il decreto legge del versetto n.x proveniente dalla Sura x del Corano vigente dall'anno x.


Requisiti ammissione:


- Conoscenza scarsamente critica ma, anzi, meramente mnemonica del Corano da parte del pupo.

- Conoscenza scarsamente critica ma, anzi, meramente mnemonica del Corano da parte dei genitori.


N.B. In caso di non adempimento dei requisiti di ammissione il sottoposto verrà accreditato di un debito di sangue verso lo Stato; sangue suo e del maggior numero di infedeli possibile. Ripensandoci i requisiti di ammissione non sono poi così importanti, fate conto di non avere letto nulla...


Piano educativo:


I bambini verranno educati secondo il metodo Mon-Tehssor e quindi prediligendo attività pratiche all'aria aperta di assassinio e guerriglia. Seguiranno anche un percorso di educazione culturale in nome della Santa Legge e perciò impareranno a leggere il Corano in un ottica critica e razionale. No, scherzavamo. 


Inoltre, secondo le recenti norme amministrative, i bambini entreranno anche nel circolo di propaganda recitando nei video dell'organo di stato competente per sviluppare l'amor patrio ed imparare a riconoscere le realtà di miseria al di fuori della nostra fiorente organizzazione.


Alla fine del ciclo educativo l'iscritto sarà tenuto a sostenere un esame pratico in nome della Guerra Santa; ma questa è una tale formalità che non ha nemmeno senso parlarne, una robetta da nulla, facciamo che ne riparliamo dopo...


Manifesto degli studi letto e approvato dal Califfo in data x/x/xxxx


Lorenzo Zaccaria

 

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!