Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - lunedì 18 giugno 2018
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Sparliamo di...

Articoli


O’ stipendio, ovvero “Fatto il governo gabbatu lu santu”…

Pubblicato sabato 02 giugno 2018 alle 07:32:58

O’ stipendio, ovvero “Fatto il governo gabbatu lu santu”…

 

Vignetta di Walter Leoni

 

Il governo è nato, Giggino Di Maio, sulla base della sua conclamata competenza in materia, è stato nominato Ministro del Lavoro…


Pertanto, chi ne ha i requisiti può richiedere il Reddito di cittadinanza, detto, più semplicemente ”o’ stipendio”


A riguardo:


1) Recatevi presso i Centri dell’impiego e compilate i moduli. Quindi aspettate in paziente attesa…


2) Se poi, dopo un paio di anni, non vi arriva nulla, inviate una e.mail a: giggino@governo.it con priorità alta, e armatevi di nuovo della succitata paziente attesa…


3) Se poi, dopo gli ormai canonici due anni, ancora niente…recatevi davanti all’abitazione privata di Luigi Di Maio e gridate a gran voce:


“Giggino dacci o’ stipendio, Giggino dacci o’ stipendio, Giggino dacci o’ stipendio, Giggino dacci o’ stipendio”…


4) Se al sesto anno solare non avrete visto il becco di un quattrino, fate una bella letterina a Babbo Natale con le vostre richieste, e aspettate speranzosi…


Se avete creduto a Giggino da Pomigliano, potete dare la vostra fiducia anche a Babbo Natale dal Polo Nord…

0 commenti

Di bomba in bomba, facciamo a chi le spara più grosse...

Pubblicato lunedì 21 maggio 2018 alle 06:58:20

Vignetta di Paride Puglia “Questo è il momento di avere il coraggio di andare fino in fondo e cambiare le cose. I presupposti ci sono? Dipende, se riusciamo a chiudere il contratto, a mettere tutti i temi che servono. Se ci riusciamo sarà una bomba: è il momento dei coraggiosi, non dei cuori deboli: qui si fa la storia”… Queste le...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Le priorità...

Pubblicato venerdì 18 maggio 2018 alle 06:08:35

Vignetta di Ignazio Piscitelli Matteo e Giggino stanno limando gli ultimi dettagli del patto di governo. Ovvero, ognuno ha “le sue priorità”…


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

…Fatto il governo è in arrivo il “sogno sovranista, populista, e ballista…

Pubblicato venerdì 11 maggio 2018 alle 07:40:59

Vignetta di Paride Puglia La politica è l’arte della menzogna…dire la verità per un politico è inimmaginabile, quasi una malattia contagiosa... Se ci facciamo caso si presentano in TV solo per difendere, a spada tratta, il proprio partito di appartenenza, senza nessun riguardo per la verità dei fatti. Siamo quindi, da lunga pezza, abituati...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La “Ballata” di Giggino. Ovvero ”uno su mille ce la fa”…

Pubblicato sabato 28 aprile 2018 alle 06:51:33

Vignetta di Walter Leoni Uno su mille ce la fa ma quanto è dura la salita in gioco c’è La premiership… Se, dopo la risposta del PD, ti diranno: sei finito…non ci credere Finché non suona la campana di Mattarella vai… Così canticchia Giggino da Pomigliano, dopo aver preso in prestito le strofe di Gianni Morandi,...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Franza o Spagna, purché se magna….

Pubblicato lunedì 23 aprile 2018 alle 08:09:46

Ovvero, la politica dei “due forni” del Marchese Giggino Del Grillo. Vignetta di Aisar Con il prezioso aiuto della Senatrice Taverna che sa sempre trovare una buona parola per convincere il Partito Democratico ad appoggiare le ambizioni governative del rampante marchese grillino... Vignetta di Krancic


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La democrazia italiana è un sistema politico basato sul cambio dei due forni

Pubblicato domenica 01 aprile 2018 alle 09:44:04

Vignetta di Paride Puglia L'immagine dei due forni fu coniata da Andreotti negli anni Sessanta e costituì la parola d'ordine della sua strategia politica: la Dc poteva comprare il pane nel forno di sinistra, oppure in quello di destra … Giggino di Maio, da buon neodemocristiano, sembra voglia riprendere quella antica consuetudine, lanciando segnali ora alla Lega,...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

..quando l'ambizione personale crea qualche problema

Pubblicato sabato 31 marzo 2018 alle 06:58:28

Vignetta di Gianni Soria Ultime notizie L’aspirante Premier Cinquestelle, Giggino di Maio, insiste nel sostenere che il voto degli italiani lo avrebbe indicato a ricoprire la carica di Presidente Consiglio, ma i numeri non lo confortano… Si è recato, pertanto, in Piemonte, in un giorno di turbolenze meteorologiche, per convincere alcuni parlamentari leghisti...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

Ballando con le stelle.

Pubblicato giovedì 22 marzo 2018 alle 07:13:46

Ora succede che, come era ampiamente prevedibile, grazie ai miracoli del proporzionale, al movimento 5 stelle tocca andarsene in giro a cercare di stringere alleanze per poter governare e scoprire, toccando finalmente con mano, cosa vuol dire in politica sporcarsi le manine di merda con chi ti tiene per le palle anche quando ha la metà dei tuoi voti. Siamo un po' democristiani,...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti

La magia dei governanti prossimi venturi…

Pubblicato martedì 20 marzo 2018 alle 08:38:17

Vignetta di Aisar Il popolo si è espresso… vuole il cambiamento… I vincitori delle elezioni, nuovi prestigiatori della futura politica del nostro paese, finiranno per accordarsi e formeranno il nuovo governo… Le aspettative sono grandi…le promesse elettorali mirabolanti … speriamo solo che il coniglio, (cioè noi, fuor di...


Leggi tutto e guarda la striscia ->
0 commenti
Pagina   0   1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   13   14   15   16   17   18   19   20   21   22