Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - venerdì 10 aprile 2020
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Economicando

replica watches

19 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Amatrice: I fondi che vanno a fondo

Pubblicato martedì 06 settembre 2016 alle 09:26:55 - By Nicola Luccarelli

I nuovi concittadini di Amatrice...

 

Vignetta di Ebert

 

Quando crolla un intero paese, la cosa più logica sarebbe scappare o no? E, invece, chissà perché ad Amatrice, è scoppiata una inarrestabile voglia di beccarsi la residenza. Tutti vogliono diventare Amatriciani, sì signori! Ma non per senso di appartenenza o vicinanza a quelle povere famiglie che hanno perso tutto, bensì per intascarsi i fondi statali per la ricostruzione. 


Oh, finalmente è tutto chiaro, dove c'è stata morte e distruzione, viene sempre il tempo della ricostruzione, peccato, però, che a pensare male ci si azzecca sempre e… quasi si fa peccato. 'Je suis tutt Amatricianì ' quindi... e perché fare delle subdole speculazioni su chi è nato e vissuto in quei luoghi, oppure su chi è semplicemente capitato per caso?... 


Siamo tutti sulla stessa barca o nella stessa abitazione che è caduta a picco, crollata insomma! In fondo, i fondi sono un po' di tutti, perché stare a discutere su chi è più Amatriciano degli altri.... il tempo è denaro e bisogna ricostruire in fretta. 


Forza, calate il denaro per rimettere in piedi quello che è crollato, perché a ributtare, tutto a terra, ci vuole un attimo e via di nuovo nelle tende! Però, quanto è bello fare camping...


Nicola Luccarelli

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!