Italian Comics Logo
Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - mercoledì 18 luglio 2018
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Ballando con le stelle.

Pubblicato giovedì 22 marzo 2018 alle 07:13:46 - By Alessandro Hobbs Niccolai

Ballando con le stelle.

 

Ora succede che, come era ampiamente prevedibile, grazie ai miracoli del proporzionale, al movimento 5 stelle tocca andarsene in giro a cercare di stringere alleanze per poter governare e scoprire, toccando finalmente con mano, cosa vuol dire in politica sporcarsi le manine di merda con chi ti tiene per le palle anche quando ha la metà dei tuoi voti.
 

Siamo un po' democristiani, l'era del vaffanculo è terminata, canticchia da giorni l'ex comico con tempismo non proprio da statista di razza. Tutto questo dopo averli sentiti con tono insolitamente tronfio e arrogante sussurrare alle telecamere "Ora tutti dovranno venire a parlare con noi e farlo seguendo le nostre regole".


Ecco, questa progressiva e prevedibile perdita della presunta verginità dei cinque stelle è divertente soprattutto perché dimostra per l'ennesima volta che la purezza sta alla politica come il romanticismo alla pornografia e che mentre per qualcuno larghe intese e coalizioni sono inciuci e porcate, per altri sono solo governi di responsabilità e di scopo o di programma, come sento starnazzare nelle ultime ore.
 

Nel mentre, godetevi il valzer delle poltrone per i presidenti delle camere. Unduettrè.

 

Testo e vignetta di Alessandro Hobbs Niccolai

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!