Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - lunedì 19 novembre 2018
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Ma poi ho forse capito…

Pubblicato domenica 28 ottobre 2018 alle 07:10:51 - By Romano Garofalo

Ma poi ho capito…

 

Vignetta di Altan

 

Mi sono sempre chiesto com’è possibile che sia stato consentito a uno studente universitario fuoricorso, che vendeva gelati e patatine allo stadio San Paolo di Napoli, di diventare Vicepremier e Ministro del lavoro e dello sviluppo economico…


…e a un bullo di quartiere, amante delle ruspe, che non ha mai fatto niente di significativo in vita sua, al di fuori della politica, se si eccettua una comparsata al quiz show televisivo "Il Pranzo è Servito" su Canale 5, sia stato consentito di diventare Ministro degli Interni…


Ma poi forse ho capito…

I vostri commenti...

Postato da Carlo Alibrandi :: domenica, 04 novembre 2018 - 18:03:13

La risposta la dà Altan.
Aggiungo che abbiamo molte pretese
Nessuno parla dei doveri, ma solo dei diritti. Poi arriva Salvini ti toglie i diritti, si inventa i doveri, e lavori per lui, in cambio della paghetta.

Rispondi al commento >

Lascia un commento





Trascina per confermare!