Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - sabato 23 gennaio 2021
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Economicando

replica watches

19 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Roma ladrona: dimmi ancora che non c’è sperpero da tagliare!

Pubblicato domenica 14 dicembre 2014 alle 15:54:16 - By Jacopo Fo

Dimmi che si esagera la misura del malaffare!
Dimmi che è colpa della Merkel se l’Italia va male!
Dimmi che sono solo poche mele marce!
Dimmi dimmi dimmi!


È la mafia di Roma
Roma furbona
Roma porcona
È il mondo di mezzo
(ma lo senti l’olezzo?)


Questo è l’assalto alle casse dello Stato!
Fascisti rapinatori terroristi neri assassini… Insieme ad altri molto più carini!
Fanno discorsi da macelleria: “Gli spacchiamo la faccia!”
“No mi è venuta un’idea più fresca:
gli do una martellata in testa!”
Sacchi di soldi,
mezzo milione
nelle buste di plastica col timbro del comune,
nascoste nella cassaforte dietro l’armadio
È il tripudio della mazzetta
I soldi vanno di fretta


È il mondo di mezzo
Dove sono tutti amici
Uno che vuole raddoppiare lo stipendio
lo trovi in tutti i partiti.
E per ognuno che ruba ce ne sono 10
che stanno a guardare.
Ma non riescono a vedere
“Ma cosa ci vuoi fare!”
“Come si fa a farli smettere di rubare?!?”


“Ti mando una puttana?
Ti finanzio la campagna elettorale?
Ti raso il prato?
Ti do un appalto?
Ti pulisco il culo?
che ti serve fratello?”
Il ritornello è sempre quello:
cosa ti serve fratello?


È il mondo di mezzo
Senti che olezzo!
A me fa ribrezzo.


Ora si spiega
come hanno fatto a spendere miliardi
senza riuscire a riciclare l’immondizia di Roma
Roma Capitale
Roma Animale
Roma Criminale
Roma come quasi tutte le città…
Si ruba un po’ qui e un po’ là.
Forza Italia gridava: “Roma invasa dagli zingari!”
E intanto la Mafia di Roma corrompeva
per farne arrivare 2.250 più del dovuto.
Dieci volte la quota prevista, per l’esattezza.
Incassavano 24 milioni all’anno.
Con quei soldi
Si poteva farli vivere nel lusso (i rom)
e farli laureare tutti (i rom).
“Gli zingari rendono più della droga!”


E ora ripetimi ancora
che in Italia c’è la crisi per colpa dell’Euro!
Dimmelo che la causa è la Merkel, la bolla dei derivati
e gli speculatori finanziari depravati.
Siamo nella merda perché si rubano tutto!
Mangiano pure l’osso del prosciutto!


E riescono a rubare perché ci sono centomila codicilli
per gonfiare la burocrazia
centomila cavilli per ingolfare i tribunali
diecimila società pubbliche
trentamila centrali di spesa
Soldi a palate buttati nel cesso
Dimmelo adesso
che la colpa non è dei ladri!
Dai che forse riesci a farmi fesso!


“Corri a vedere in tv
C’è una con un sedere che non finisce più!”
E i teledipendenti
Tutti contenti
Già si sono dimenticati
Di quanti soldi loro si sono rubati!

 

Jacopo Fo

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!