Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - domenica 20 giugno 2021
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Economicando

replica watches

19 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

Il Mondo in una Vignetta di Franco Stivali: il Giubileo, ovvero “liberi tutti”…

Pubblicato mercoledì 18 marzo 2015 alle 15:21:18 - By Franco Stivali

 

satira societa

 

Ebbene Papa Francesco ha solennemente ed inaspettatamente proclamato l’anno del Giubileo, cioè l’anno della remissione dei peccati, della riconciliazione, della conversione e della penitenza sacramentale.

 

I romani hanno subito dimostrato grande interesse e disponibilità a partecipare al sacro evento:

 

- C’è chi non sa neppure cosa sia il Giubileo, ma si è messo in fila con la festante predisposizione d’animo di chi va a fare una scampagnata fuori porta.

 

- C’è chi ha ripreso più di prima a rubare, intrallazzare, intascare bustarelle per poi approfittare del Giubileo e chiedere il perdono e la remissione dei peccati.

 

- C’è chi, in nome del Giubileo, fa solenne professione di un comportamento assolutamente onesto, DA DOMANI e, per rafforzare questa promessa, la rinnova OGNI GIORNO.

 

Infine c’è un Papa che vuole riformare la Curia di Roma che considera l’ultima corte d’Europa e che spera che gli alti prelati abbandonino il lusso e gli agi fuori misura… specie in metri quadri.

 

Ma la popolazione romana che, nel corso dei secoli, ne ha viste tante, ci crede poco… nel frattempo molti di loro che abitano i palazzi del potere continuano  come prima i loro intrallazzi e sperano, comunque,… nella remissione dei peccati del Giubileo.

 

(r. g.)

 

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!