Quotidiano Multimediale Interattivo di Satira politica e di costume. Registrazione Tribunale di Rimini N.4 del 20 maggio 2014. Direttore responsabile: Romano Garofalo - sabato 19 giugno 2021
Sommario
Animation Cartoon Collage

News

DONNE DU DU DU di Pietro Vanessi & Lucilla Masini

Sabato 26 novembre • ore 19, Pietro Vanessi & Lucilla Masini presentano: "Donne...

22 nov 2016 Leggi tutto >

Economicando

replica watches

19 nov 2016 Leggi tutto >

Satirichinson

  E' uscito il libro SATIRICHINSON di Mario Airaghi con la saga dei personaggi dalle...

14 nov 2016 Leggi tutto >

L'Italia in satira, dagli anni '70 ai giorni nostri - Roma - Luglio 2016

Per tutto il mese di Luglio si terrà presso la Biblioteca Marconi di...

23 giu 2016 Leggi tutto >

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.

Concorso internazionale di satira disegnata a partecipazione gratuita.  BANDO DI CONCORSO...

04 mag 2016 Leggi tutto >
Bem Calavera - Grafico, illustratore, web designer

“Il Mondo in una Vignetta” di Ignazio Piscitelli: Beppe Grillo “chi di epurazione ferisce”…

Pubblicato sabato 29 novembre 2014 alle 09:38:47 - By Ignazio Piscitelli

 

satira politica

 

Beppe Grillo l’Epuratore ha dichiarato, dopo le recenti disavventure elettorali, di essere un po’ stanchino… Forse l’impegno politico è troppo gravoso? I comizi stancanti? Le polemiche con i dissidenti che lo contestano per avere “l’espulsione facile”, lo hanno provato un po’?


Niente di tutto questo. Sembra che il ménage con il suo sodale Casaleggio sia la vera causa del suo affaticamento. È noto: la convivenza non è tutta rose e fiori… Ora, però, per aiutare lo stremato leader, la famiglia sembra si allarghi con 5 fedeli discepoli “Fico, Di Battista, Di Maio, Ruocco e Sibilia” che avranno il compito di decidere, in maniera libera ed autonoma, quello che piace al capo.


E, d’ora in avanti, se qualcuno sbaglia, dovrà “espellersi da solo dal movimento”. Eh, sì, l’autoespulsione è certamente un metodo più democratico…

 

(r. g.)

I vostri commenti...

Non ci sono ancora commenti per questo articolo...

Lascia un commento





Trascina per confermare!